Torta girella con gelée al mango e crema al mascarpone

Aggiornamento: 19 apr


Molti miei amici sono assidui followers della mia pagina Instagram, ma alcuni non avevano ancora assaggiato uno dei miei dolci. Così li ho invitati alcune sere fa a cena e ho colto l'occasione per prepararne uno. Non potevo deludere le loro aspettative, così ho pensato di fare un dolce semplice, ma molto scenografico: una torta girella dal gusto esotico. Ho fatto centro! Avevo visto questo tipo di dolce parecchie volte su internet e ho pensato di fare la mia versione. Ho fatto la base classica del biscuit che si presta bene a questa preparazione e poi l'ho farcito con un gelée al mango e una crema al mascarpone molto leggera. Volevo utilizzare un frutto che non fossero le classiche fragole, lamponi ecc. Poi volevo un colore bello acceso, caldo e solare. Non essendo ancora stagione di albicocche o pesche ho optato per il mango. L'abbinamento è molto fresco e delicato. Per la crema ho pensato che mascarpone e panna alla stessa percentuale fossero perfetti. Infatti è venuta una crema molto spumosa e leggera che non ha coperto il sapore del mango. Comporre la girella è facile, sarà solo questione di misurare bene ogni striscia in modo che siano tutte alte uguali altrimenti vi verrà una superfice irregolare. Abbiate un po' di pazienza nel momento in cui le arrotolate, soprattutto per la primissima striscia che magari vi si romperà. Basta continuare a compattarla bene quando sarà al centro del vostro piatto da portata. Continuate poi a pressare la torta ogni volta che aggiungerete una striscia, il risultato sarà davvero carino!


Buona preparazione!


La ricetta

Tempo di preparazione 30 minuti + 1 ora di riposo

Tempo di cottura 10 minuti

Dosi teglia rettangolare

Ingredienti

BISCUIT

130 gr di farina 00

150 gr di zucchero

3 uova

80 ml di olio di semi d'arachide

1/2 bustina di lievito


GELEE AL MANGO

1 mango

120 gr di zucchero

6 gr di colla di pesce


CREMA AL MASCARPONE

250 gr di mascarpone

250 gr di panna fresca

30 gr di zucchero a velo


DECORAZIONE

Mango a cubetti q.b.

Foglie di menta q.b.

Procedimento

PER LA PASTA BISCUIT

1. Montare uova e zucchero con l'aiuto di una planetaria per circa 10-15 minuti, quando il composto sarà chiaro e spumoso aggiungere l'olio a filo continuando a montare. Incorporare la farina e il lievito setacciati mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto


2. Rivestire una leccarda rettangolare con carta da forno e versare il composto distribuendolo uniformemente su tutta la superfice livellando bene. Infornare a 200° in forno statico per circa 10 minuti


3. Sfornare il biscuit e capovolgerlo subito su un panno umido con sopra un' altro foglio di carta da forno. Rimuovere la carta forno e lasciare riposare e raffreddare


PER IL GELEE AL MANGO

1. Tagliare il mango in pezzi e versarlo in un pentolino con lo zucchero. Far cuocere a fuoco basso per dieci minuti circa. Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda


2. Una volta che il mango sarà morbido, passare tutto al mini pimer per ottenere un composto liscio. Rimettere la purea di mango su fuoco dolce e aggiungere la colla di pesce strizzata bene. Lasciare raffreddare per qualche minuto


3. Versare il gelée sulla pasta biscuit e con l' aiuto di una spatola spalmare bene su tutta la superfice. Riporre in frigorifero per circa 30 minuti


PER LA CREMA AL MASCARPONE

1. In una ciotola versare il mascarpone e lo zucchero a velo. Con le fruste elettriche amalgamare i due ingredienti fino ad ottenere una crema morbida


2. Montare la panna fresca e aggiungerla poco alla volta al mascarpone, mescolare dal basso verso l'alto per non smontare il composto


3. Riprendere la pasta biscuit dal frigorifero e spalmare la crema al mascarpone sul gelée al mango. Livellare bene con una spatola e rimettere in frigorifero per altri 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo tagliare la pasta biscuit in tante strisce alte circa 6 cm. Iniziare ad arrotolare una striscia per creare il centro della torta. Continuare ad arrotolare le altre strisce una di seguito all'altra per creare un motivo a girella fino a completo esaurimento del biscuit






607 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti