Pavlova

Aggiornamento: 5 gen 2021

Questa torta l'ha voluta mia sorella per il suo compleanno e non è stata così difficile da fare come pensavo. Ci vuole un po' di tempo, ma portate pazienza e sarete sorpresi del risultato.


Le meringhe le ho cotte il giorno prima e riposte in un luogo asciutto fino all'utilizzo per mantenerle croccanti. Se avete abbastanza tempo a disposizione potete farle lo stesso giorno aspettando che siano ben fredde dopo la cottura.


Per ottenere dei dischi di uguale misura potete disegnare sulla carta da forno, con una matita o un penna, 3 cerchi aiutandovi con un piatto. Aiutandovi con un cucchiaino mettete un po' di meringa nei quattro angoli della/e leccarda/e che utilizzerete per cuocere i dischi e adagiatevi sopra la i fogli di carta da forno (il lato colorato da matita o penna verso il basso ma comunque visibile da sopra), in questo modo la carta non scivolerà quando andrete a versare e stendere la meringa.


La lemon curd è molto dolce quindi se preferite un gusto più speziato potete optare per una crema differente, l'importante è che sia soda perché dovrà reggere gli strati e non oltrepassare la crema chantilly.


Consiglio inoltre di formare una "barriera" esterna di crema chantilly (anche questa crema dovrà essere soda) su ogni strato e versare la lemon curd al centro.


Vi potete sbizzarrire con i gusti, trovo che la frutta fresca stia benissimo con la meringa, soprattutto in estate. Ottime alternative possono essere ad esempio cioccolato o caramello.


Buona preparazione!


la ricetta

Tempo di preparazione 2 hr

Tempo di cottura 75 minuti

Dosi 12 porzioni

Senza Glutine



ingredienti


Meringa (3 dischi di 22 cm Ø)

225 gr di albumi a temperatura ambiente

225 gr di zucchero semolato

225 gr di zucchero a velo

Lemon curd

3 limoni

3 uova

2 tuorli

220 gr di zucchero semolato

100 gr di burro

30 gr di amido di mais


Crema Chantilly alla Francese

250 gr di panna da montare

Fragole q.b.

Lamponi q.b.


preparazione


MERINGA

1. Preriscaldare il forno in modalità statica a 115 gradi

2. Inserire gli albumi in una planetaria

3. Mescolare i due zuccheri insieme e versarne 3/4 nella planetaria con gli albumi, montare tutto a neve ferma

4. Dopo 15 minuti aggiungere l'ultima parte degli zuccheri setacciati mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola

5. Versare la meringa su una teglia ricoperta di carta forno formando un disco della dimensione desiderata

6. Infornare per 75 minuti in forno statico a 115°, lasciare raffreddare la meringa all'interno del forno aperto

LEMON CURD

7. Grattugiare la scorza e ricavare anche il succo da tre limoni, mescolare aggiungendo la maizena

8. Tagliare a pezzetti il burro e scioglierlo a bagnomaria, aggiungere lo zucchero

9. Sbattere le uova con una frusta e versarle nella crema di burro e zucchero, amalgamare bene

​10. Di seguito aggiungere anche scorza, succo e maizena, mescolare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno

​11. Una volta ottenuta una crema densa, versarla in una ciotola e lasciarla raffreddare


CREMA CHANTILLY ALLA FRANCESE

12. Montare la panna con poco zucchero a velo

​13. Quando montata a neve, tagliare fragole e lamponi a piccoli pezzetti e incorporarli con una spatola


COMPOSIZIONE

14. Appoggiare il primo disco di meringa su un'alzata per torte avendo cura di spalmare un cucchiaio di crema sul fondo per evitare che scivoli

15. Con una sac a poche decorare la circonferenza con ciuffi di Crema Chantilly e versare al centro la Lemon curd spalmando uniformemente

​16. Appoggiare il secondo strato e ripetere il procedimento

17. Appoggiato il terzo ed ultimo strato di meringa decorare con le creme, frutta fresca e zucchero a velo a piacere





14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti