Grancereale senza glutine


I Grancereale senza glutine cercano di imitare i biscotti della famosa marca. Dico cercano perché non avranno mai ovviamente lo stesso sapore, ma sono decisamente buoni, croccanti e gustosi per via di tutta la frutta secca all'interno e poi l'avena io la metterei ovunque. La ricetta è semplice e versatile, se non amate un certo tipo di frutta secca potete ometterlo oppure sostituirlo con ciò che più vi piace.


Accorgimenti

Io ho usato l'olio di oliva che dà un gusto molto deciso, se preferite qualcosa di più delicato consiglio l'olio di semi di girasole o di arachide.

L'impasto appena fatto sembrerà troppo morbido e appiccicoso, non disperate, dategli il tempo di riposare e per stenderlo utilizzate due fogli di carta forno per non farlo attaccare. Usando questo semplice metodo non ho utilizzato nemmeno un po' di farina extra. Stendete poco impasto alla volta per lavorarlo meglio.

Se preferite dei biscotti croccanti, consiglio di calcolare un tempo di cottura maggiore e comunque controllate sempre in cottura. Io ho provato due infornate diverse, una più morbida e una più croccante, ho apprezzato molto entrambe le cotture.


Buona preparazione!



La ricetta

Scarica la versione PDF

Grancereale Senza Glutine
.pdf
Download PDF • 7.74MB

Tempo di preparazione 20 minuti + riposo

Tempo di cottura 12-15 minuti

Dosi 22 biscotti

Senza Glutine



Ingredienti


120 gr di fiocchi d'avena

120 gr di Mix per Pasta Frolla Nutrifree Senza Glutine

70 ml di olio d'oliva o altro olio vegetale

60 gr di zucchero di canna

40 gr di nocciole

40 gr di anacardi

40 gr di mandorle

1 uovo

2 cucchiai di miele

1 cucchiaio di sciroppo d'acero

1 pizzico di sale



Procedimento


1. In un mixer tritare grossolanamente i fiocchi d'avena


2. Aggiungere nocciole, anacardi e mandorle precedentemente tritati grossolanamente, pulsare per incorporare bene


3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e mixare fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido. Sarà piuttosto appiccicoso, coprire con pellicola trasparente e lasciare in frigorifero per almeno 30 minuti


4. Stendere l'impasto poco per volta (lasciando il resto in frigorifero) tra due fogli di carta da forno per evitare che si attacchi mantenendo un'altezza di poco meno di 1 cm


5. Ricavare i biscotti con uno stampo rotondo del diametro di 5 cm e disporre su una teglia ricoperta di carta forno. Infornare in forno ventilato a 180° per 12-15 minuti a seconda della croccantezza desiderata



115 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti