Crostata con Crema Pasticcera e Frutta Fresca

Aggiornamento: 15 giu 2021


La crostata di frutta farcita con crema pasticcera è un classico estivo old fashioned, un trionfo di colori e freschezza, molto semplice ma sempre apprezzata.


Mia sorella l'ha richiesta quest'anno per il suo compleanno perché le ricorda i sapori dell'infanzia.

Ai compleanni dei compagni di classe, da quello che ricordi, c'era sempre una di queste torte:

  • torta gelato con pan di spagna tremendamente imbevuto nel rum e panna ovunque (detesto la panna proprio perché mi ricorda queste torte tutte uguali e senza sapore che non mi sono mai piaciute) con imbarazzanti e zuccherosissime fotografie edibili del/della festeggiato/a in superficie. Per non parlare dei fiorellini colorati di ostia che sapevano di cartone, inutili.

  • torta di frutta, ovvero quella che presento in questa ricetta, super lucida grazie ad un considerevole strato di gelatina per mantenere la frutta fresca e colorata.


Come già sapete se mi seguite, dopo la scoperta del Mix per Pasta Frolla della NutriFree, fare crostate o biscotti senza glutine non è più un problema. Consiglio vivamente l'uso di questa farina o altro preparato senza glutine apposta per pasta frolla, la scelta oggigiorno è sempre più vasta e valida, fatene uso se non volete impazzire.


La frutta l'ha scelta la festeggiata che ha optato per una grande varietà, potete utilizzare ciò che più vi piace considerando che la crema pasticcera sta bene con tutto. La classica torta di frutta è decorata sempre disponendo le fettine di frutta in cerchio in modo ordinato, per renderla un pochino più moderna ho pensato di buttarle alla rinfusa (a casaccio per intenderci).

Importante la scelta delle uova: pasta gialla! Volevo assolutamente che la crema pasticcera risultasse di un bel giallo intenso e non quel giallino pallido e poco convinto. Per un twist ancora più moderno ed esotico consiglio una crema pasticcera al cocco, potete ispirarvi al ripieno dei cupcakes al limone che trovate qui.

Buona preparazione!



La ricetta

Scarica la versione PDF

Crostata con Crema Pasticcera e Frutta F
.
Download • 8.45MB

Tempo di preparazione 20 minuti + 30 minuti di riposo

Tempo di cottura 25-30 minuti

Dosi stampo per crostata da 20 cm Ø

Senza Glutine


Ingredienti

PASTA FROLLA

150 gr di burro

150 gr di zucchero

300 gr di farina senza glutine (Mix per frolla NutriFree)

2 uova


CREMA PASTICCERA

500 ml di latte

2 uova pasta gialla

2 cucchiai di farina senza glutine

4 cucchiai di zucchero


DECORAZIONE

Lamponi q.b.

More fresche q.b.

Mirtilli q.b.

Fragole q.b.

1 kiwi

1/2 mango

1 pesca

1 banana

Torta gel o gelatina per lucidare q.b.



Procedimento

PER LA PASTA FROLLA

1. Frullare, con l'aiuto di un mixer, burro e zucchero ottenendo un composto sabbioso. Aggiungere uova e farina e mixare fino a quando l'impasto formerà una palla compatta


​2. Avvolgere il panetto di impasto nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti


​3. Stendere l'impasto con il mattarello mantenendo un'altezza di circa 1/2 cm, ricavando un cerchio per la base e posarlo in uno stampo per crostata, forare la pasta con una forchetta, ricoprirla con un foglio di carta da forno e versarvi dei fagioli secchi distribuendoli bene su tutta la superfice


​4. Infornare il guscio di frolla in forno ventilato a 180° per circa 25-30 minuti, lasciare raffreddare completamente



PER LA CREMA PASTICCERA

1. In una pentola mescolare uovo e zucchero con la frusta a mano o con un frullino elettrico, ottenendo una crema chiara e spumosa, aggiungere poi la farina setacciata e mescolare ancora


2. Porre il pentolino su fuoco dolce e aggiungere il latte scaldato continuando a mescolare. La crema impiegherà qualche minuto per raggiungere la temperatura per poi addensarsi in pochi secondi, mescolare continuamente per evitare grumi


3. Rimuovere la pentola dal fuoco e trasferire la crema in una terrina ricoprendola con pellicola trasparente a contatto con la superficie, lasciare raffreddare



COMPOSIZIONE

1. Versare la crema nel guscio di frolla e livellarla bene con l'aiuto di una spatola. Tagliare la frutta fresca a piacere e disporla sulla torta creando un disegno


2. Con un pennello da cucina spennellare tutta la frutta con la gelatine lucidandola bene













63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti