Confettura di pere e cioccolato


Un altro esperimento riuscitissimo! La confettura di pere e cioccolato è corposa, deliziosa, golosissima e sorprendente. Pere e cioccolato è un’accoppiata sempre molto apprezzata in pasticceria e che personalmente adoro. Devo però dire che, nonostante farne una confettura mi intrigasse parecchio, ero anche molto scettica sulla sua riuscita. Risultato: stupore assoluto! (positivamente). Il sapore è ricco, intenso, non troppo dolce grazie alla nota amara del cioccolato fondente. Non vedo l’ora di gustarla a colazione, farne dei biscotti ripieni o delle crostate. Natale è ancora lontano, ma è perfetta anche come idea regalo.


Suggerimenti

Normalmente per le marmellate e le confetture utilizzo la Frutta pec, questa volta ho aggiunto del succo di limone che funge da addensante naturale e, insieme agli altri ingredienti, risulta insapore.

Invasate la confettura appena tolta dal fuoco, per creare naturalmente il sottovuoto è necessario che sia bollente. Indossate guanti protettivi per maneggiare i vasetti pieni.

Buona preparazione!



La ricetta

Tempo di preparazione 20 minuti

Tempo di cottura 30 minuti

Dosi 15 vasetti da 150ml


Ingredienti

1 kg di pere abate

500 gr di zucchero

100 gr di cioccolato fondente

1 limone

1 cucchiaino di rum


Procedimento

1. In una pentola capiente aggiungere le pere tagliate a cubetti e il succo di limone. Portare su fuoco medio per circa 10-15 minuti. Al termine, frullare le pere con l’aiuto di un mini pimer


2. Aggiungere lo zucchero, mescolare e portare tutto a bollore. Lasciare bollire per 20 minuti fino ad evaporazione dei liquidi


3. Fare la prova del piattino: adagiare un cucchiaino di purea su un piattino e lasciare raffreddare. Se, tenendo in verticale il piattino, la confettura non cola significa che è pronta, rimuovere dal fuoco


3. Tritare finemente il cioccolato ed aggiungerlo alla pentola, versare anche il rum e mescolare vigorosamente fino a completo scioglimento del cioccolato


4. Riempire subito i vasi precedentemente sterilizzati, richiudere velocemente il tappo e capovolgerli a testa in giù per creare il sottovuoto. Lasciare raffreddare completamente



180 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti