Ciambella di ricotta e miele con fragole fresche


Era da tempo che non facevo una torta semplice con la ricotta, mi ero dimenticata quanto fosse buona.


E' riuscita umida al punto giusto con questo gusto delicato, profumata di limone e fragole. Che dire, uno spiraglio di bella stagione che piano piano sta arrivando. Ho pensato di utilizzare, abbinato alla ricotta, un dolcificante naturale e poco lavorato, il miele. Infatti vedrete che nella ricetta c'è una parte più rilevante di miele rispetto a quella di zucchero. Il suo sapore inconfondibile lo si percepisce subito all'interno della torta.

Premettendo che non amo molto i dolci con le fragole in pezzi, devo ammettere che questo mi ha stupita per la sua delicatezza. La fragola è rimasta in superficie ben evidente e non si è "spappolata" troppo. Per rifinire il dolce, dopo averlo lasciato raffreddare, ho cosparso tutta la superfici con zucchero a velo e un filo di miele. Il tocco perfetto!


Buona preparazione!


La ricetta

Tempo di preparazione 20 minuti

Tempo di cottura 40 minuti

Dosi tortiera da 24 cm

Ingredienti

250 gr di farina 00

250 gr di ricotta

30 gr di zucchero

2 uova

100 gr di miele

110 ml di latte

1 bustina di lievito

Scorza di 1 limone

Pizzico di sale

6-7 fragole

zucchero a velo q.b.


Procedimento

1. Montare uova, zucchero e miele. Quando il composto sarà chiaro e amalgamato bene aggiungere la ricotta e continuando a mescolare.


2. Di seguito versare la scorza del limone e mescolare nuovamente. Incorporare farina e lievito setacciati alternandola con il latte, fino ad esaurimento degli ingredienti. Mescolare per ottenere un composto liscio. Tagliare le fragole a pezzetti


3. Versare l'impasto in una tortiera ricoperta di carta forno e posizionare sopra le fragole. Infornare a 180° in forno statico per circa 40 minuti. Lasciare raffreddare. Infine decorare con abbondante zucchero a velo e un filo di miele


191 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti