Casetta di Pan di zenzero


Da un po’ di anni, ogni Natale, realizzo la casetta di biscotto alle spezie decorata con glassa, con caramelline varie o con entrambe. Questa piccola tradizione la introdusse mia sorella e poi nel tempo abbiamo continuato a riproporla ogni anno in diverse forme e dimensioni. La ricetta è la stessa dei biscotti di pan di zenzero che è già nel blog (qui) con l’unica differenza nella forma. Inizialmente, come forme guida, ho usato i cartoncini preparati da mia sorella la prima volta che fece la casetta. Io sono poi andata ancora più sul semplice e ho optato per le forme acquistate da Tiger. Oltre che gli stampini, consiglio di acquistare anche la “colla” fatta apposta per casette di pan di zenzero utilissima per tenere insieme i pezzi. Mi viene in mente il primissimo tentativo di casetta di biscotto che fece mia sorella, bellissima casetta tutta decorata e messa in piedi la sera prima della vigilia, al mattino scendiamo a colazione e troviamo la casetta collassata, pezzi rotti e decorazioni sparse in giro. Questa colla è davvero la svolta, approvata! Per quanto riguarda la decorazione, avete carta bianca, divertitevi a creare! Solitamente decoro con caramelline, cioccolatini, confettini colorati e così via, quest’anno invece ho preferito fare una decorazione chic mantenendo tutto bianco e senza troppi ghirigori.


Accorgimenti

  • L’impasto deve essere il più freddo possibile, lavorare poca frolla alla volta lasciando il resto in frigorifero

  • Ho trovato che non rimuovere finestrelle e porticine tagliate prima di infornare sia un ottimo metodo per evitare che i bordi si gonfino troppo risultando in forme poco veritiere. Lasciatele in posizione e ripassate il taglio con un coltello affilato quando il biscotto è appena uscito dal forno, una volta completamente freddo rimuovere i pezzi in più.

  • Decorare i pezzi prima di assemblare la casetta è la cosa migliore da fare, montare la casetta e poi decorare mi pare una roba super difficile, se ci riuscite e viene anche bella, complimenti, vi ingaggio per fare la mia i prossimi anni. Scherzi a parte, decorate in piano e lasciate che la glassa si rapprenda completamente prima di procedere.

  • La ghiaccia reale necessita tempo per rapprendersi, lasciate i biscotti in un luogo asciutto e tastate delicatamente un angolino di glassa per capire se sia secca.

Ora avete tutti gli strumenti per realizzare la vostra casetta di pan di zenzero.


Buona preparazione e Buon Natale!


La ricetta

Tempo di preparazione 30 minuti + riposo

Tempo di cottura 12 minuti

Dosi 1 casetta


Ingredienti

FROLLA

175 gr di farina

87 gr di zucchero di canna

62 gr di burro freddo

40 gr di miele

1/2 uovo

1/2 cucchiaino di lievito

1/2 cucchiaino abbondante di mix di spezie*

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 pizzico di sale


GLASSA

50 gr di zucchero a velo

75 gr di polvere di meringa**

Acqua q.b.


ASSEMBLAGGIO

Colla edibile per casetta di pan di zenzero q.b.


*il mix di spezie lo trovo già pronto nell’erboristeria locale, fatto apposta per i biscotti di pan di zenzero. All’interno si trovano, già macinati, chiodi di garofano, zenzero, noce moscata e cannella (io aggiungo sempre un pochino di cannella in polvere per mio gusto personale)


**la polvere di meringa si trova in commercio già pronta, se non la trovate e non vi è possibile acquistarla su internet, fate come me e tritate finemente delle meringhe confezionate (più secche sono e meglio è), la polvere dovrà essere finissima per evitare la formazione di grumi nella glassa



Procedimento


PER LA FROLLA

1. In una planetaria mescolare brevemente zucchero e burro


2. Mescolare l'uovo nel miele ed aggiungerlo nell'impastatrice continuando a mescolare

3. Aggiungere farina e lievito, mix di spezie, cannella e pizzico di sale


4. Lasciare impastare fino a raggiungere una consistenza liscia e compatta. Impastare poi brevemente a mano e formare un panetto. Ricoprire di pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero 30 minuti/1 ora


5. Utilizzare poco impasto per volta e lasciare il rimanente in frigorifero (coperto da pellicola) in modo che sia sempre freddo. Stendere l'impasto mantenendo un'altezza di circa 1/2 cm


6. Ricavare i pezzi della casetta con gli stampi e sistemarli su una leccarda ricoperta di carta forno. Lasciare porte e finestre tagliate in posizione durante la cottura. Infornare in forno ventilato a 170° per 12 minuti controllando che i biscotti siano dorati in superficie

PER LA GLASSA

1. Setacciare la polvere di meringa con lo zucchero


2. Aggiungere poca acqua per volta e mescolare. La glassa dovrà avere una consistenza compatta, senza grumi e non dovrà colare dal cucchiaio


3. Riempire una sac a poche con punta tonda fine e decorate la casetta a piacere.

ASSEMBLAGGIO

1.Unire le parti con l’aiuto della colla edibile e lasciare asciugare






46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti