Biscotti di Pan di zenzero

Aggiornamento: 5 dic 2021

Ecco finalmente i gingerbread cookies. Ho cominciato a prepararli per Natale da diversi anni, è diventata una sorta di tradizione. Sono facili da fare, si tratta infatti di una base di frolla arricchita da molte spezie tra cui zenzero, chiodi di garofano, noce moscata e cannella. Io utilizzo sempre il mix di spezie che acquisto da una drogheria storica della città, ne basta poco per ottenere l'aroma perfetto.


Per la glassa di solito faccio la ghiaccia reale, questa volta però ho provato ad usare la polvere di meringa in sostituzione all'albume. La meringa è sempre albume, ma cotto e quindi secco. Per ottenere la polvere basta tritare le meringhe molto finemente, in questo modo non si formeranno grumi antiestetici. Dosate bene la quantità d'acqua che andrete ad aggiungere, cominciate sempre con poca acqua per poi aumentare se lo ritenete necessario. La consistenza dovrà essere piuttosto ferma, ma liscia e lucida.


Se lasciata all'aria aperta la glassa comincia a seccarsi e, anche se lentamente, formerà una patina croccante. Per evitarlo potete ricoprirla (se la lasciate in una ciotola) con pellicola trasparente a contatto diretto con la glassa stessa. Una volta decorati i biscotti impiegherà diverse ore per rapprendersi del tutto. Quindi se desiderate aggiungere vari strati, magari di diverso co


lore, tenete in considerazione che si dovrà asciugare del tutto lo strato precedente.

Per velocizzare questo procedimento potete aiutarvi con un ventilatore oppure portare il forno ventilato a massimo 30° e lasciarvi all'interno i biscotti decorati fino a che completamente asciutti. La velocità con cui si asciugherà la vostra glassa dipenderà anche dall'umidità nell'aria, in un ambiente secco occorrerà minor tempo.


La ricetta

Scarica la versione PDF

Biscotti di pan di zenzero
.pdf
Download PDF • 4.83MB




Tempo di preparazione 30 minuti + riposo

Tempo di cottura 12 minuti

Dosi 80 biscotti

Ingredienti

Impasto

350 gr di farina

175 gr di zucchero di canna

125 gr di burro

80 gr di miele

1 uovo

1 cucchiaino di lievito

1 cucchiaino abbondante di mix di spezie

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

1 pizzico di sale


Glassa

100 gr di zucchero a velo

150 gr di polvere di meringa

Acqua q.b.


Procedimento


IMPASTO 1. In una planetaria mescolare zucchero e burro morbido


2. Incorporare l'uovo nel miele ed aggiungerlo nell'impastatrice continuando a mescolare

3. Aggiungere farina e lievito, mix di spezie, cannella e pizzico di sale


4. Impastare con la planetaria fino a raggiungere una consistenza liscia e compatta. Impastare poi brevemente a mano e formare un panetto. Ricoprire di pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero 30 minuti/1 ora

5. Utilizzare poco impasto per volta e lasciare il rimanente in frigorifero (coperto da pellicola) in modo che sia sempre freddo. Stendere l'impasto mantenendo un'altezza di circa 1/2 cm


6. Ricavare delle formine a piacere e sistemare su una leccarda ricoperta di carta forno. Infornare in forno ventilato a 170° per 12 minuti controllando che i biscotti siano dorati in superficie


GLASSA

1. Setacciare la polvere di meringa insieme con lo zucchero


2. Aggiungere poca acqua per volta e mescolare. La glassa dovrà avere una consistenza compatta e non dovrà cadere dal cucchiaio


3. Riempite una sac a poche con punta fine e decorate i biscotti a piacere




58 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Panpepato

Panettone